Bosa

Sassari, 270mila euro per strade Caniga

Il Comune di Sassari rimette a nuovo strade e marciapiedi nella borgata di Caniga. In febbraio partiranno i lavori da 270mila euro, che riguarderanno inizialmente via Mereu, via De Magistris, via Mazza, via Sari, via Contini e via sant'Anatolia, con la possibilità di prevedere altri cantieri successivamente. L'operazione è stata illustrata ai residenti dall'assessore comunale delle Infrastrutture e della Mobilità, Antonio Piu, in un incontro avuto nella scuola della borgata. Si tratta di lavori straordinari, che comporteranno la fresatura del vecchio asfalto ormai segnato dal tempo e la successiva bitumatura. I marciapiedi saranno rifatti, mettendoli in sicurezza e abbattendo le barriere architettoniche. Particolare attenzione sarà data alle zone intorno alla chiesa, ai luoghi d'incontro e alle scuole, dove saranno segnate le aree destinate al parcheggio. La serata è stata anche l'occasione per raccogliere segnalazioni sugli spazi pubblici e particolari esigenze manifestate dagli abitanti di Caniga. L'incontro si è chiuso con l'impegno dell'Amministrazione a organizzare un altro confronto tra circa due mesi, in modo da fare il punto su ciò che è stato possibile fare e su cosa sarà ulteriormente programmato. (ANSA).

ARTICOLI CORRELATI

Altre notizie