Basket: Dinamo in Israele per Champions

La Dinamo in Israele per conquistare un posto al prossimo turno della Fiba Europe Cup. Ormai matematicamente fuori dalla qualificazione ai playoff della Champions, i ragazzi di coach Pasquini affronteranno domani in trasferta alle 20 (ora italiana) l'Hapoel Holon nella gara 13 di Basketball Champions League. Vincendo, la Dinamo sarebbe certa dell'ingresso al prossimo turno della Europe Cup. Al match di domani i biancoblu arrivano rinfrancati dalle due vittorie consecutive contro Juventus Utena e Torino, segno che la squadra ha superato il momento di crisi costato la partecipazione alle Final eight di Coppa Italia. "Vogliamo continuare a fare bene e allo stesso tempo dobbiamo salvaguardare le condizioni fisiche di alcuni giocatori, quindi presteremo grande attenzione anche sotto questo profilo", annuncia Federico Pasquini presentando l'incontro di domani. "Affrontiamo una squadra come Holon che è molto americana come concetto e che, tra Terrell Holloway, Joe Alexander, Tashan Thomas e Glen Rice, ha grande talento. L'Hapoel è una squadra che vive di uno contro uno, che vive per fare un punto in più, per questo dovremo essere bravi a portare la partita sui nostri ritmi". Intanto in settimana è atteso l'arrivo a Sassari del nuovo americano, Josh Bostic, chiamato a sostituire il deludente Levi Randolph, tagliato dalla società. (ANSA).

Altre notizie

Gli appuntamenti

In città e dintorni

SCOPRI TUTTI GLI EVENTI

Bosa

FARMACIE DI TURNO

    Nel frattempo, in altre città d'Italia...